Passero solitario

      Monticola solitarius

      Informazioni

      Il maschio del Passero solitario assomiglia ad un merlo colorato di blu. La specie emette anche in volo il suo canto flautato: l'uccello parte da un posatoio esposto e si lascia sollevare per un tratto dalle correnti ascensionali, con le piume della coda divaricate. Il Passero solitario ama le regioni calde e diffonde da noi, soprattutto in Ticino, un alito di aria mediterranea. In quelle regioni nidifica in parte nelle rovine, nelle torri e negli edifici delle città.

      Voce

      Status (in CH)
      Nidificante locale/migratrice regolare, svernante accidentale
      Calendario annuale
      L'illustrazione mostra sulla prima linea in quale stagione la specie viene osservata regolarmente in Svizzera. La linea mediana indica il periodo tipico della migrazione
      Calendario annuale
      Calendario annuale

      Fatti

      Effettivi in Svizzera (coppie)
      15 - 25 (2013-2016)
      Comportamento migratorio
      Prevalentemente migratrice a corto raggio
      Migratore diurno/notturno
      Migratore notturno
      Dimensione (cm)
      21-23
      Apertura alare (cm)
      33-37
      Massa corporea (g)
      37-54
      Sito di nidificazione
      fessura di rocca
      Nutrimento
      insetti, ragni, rettili
      Gruppo
      Tordi e simili
      Habitat
      cave, rocce
      Distribuzione
      Distribuzione
      Distribuzione