Atlante degli uccelli nidificanti in Svizzera
2013–2016

Distribuzione ed evoluzione degli
effettivi degli uccelli in
Svizzera e nel Liechtenstein

Avifauna che cambia

La situazione dell’avifauna riflette il nostro approccio alla natura e al paesaggio. Questo Atlante presenta le popolazioni attuali, le densità e la distribuzione altitudinale di tutti gli uccelli nidificanti in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein con una precisione finora mai raggiunta, ma soprattutto mostra i profondi cambiamenti dell’avifauna svizzera negli ultimi venti-sessant’anni. Questa voluminosa opera fornisce una base indispensabile per la protezione e la conservazione degli uccelli indigeni e dei loro habitat.

Disponibile in tedesco e francese

In italiano

Uno sguardo nel libro

Per quattro anni, oltre 2000 collaboratrici e collaboratori volontari hanno raccolto sul campo dati sulla presenza delle diverse specie in Svizzera e nel Liechtenstein. Questo impegno ha fornito una visione d’insieme, unica nel suo genere, sulla distribuzione e la situazione attuale dei nostri uccelli nidificanti.

249
specie o
sottospecie
trattate
345
fotografie
3.7
chili di concentrato di
conoscenze ornitologiche
1'074
carte Atlante
46
sintesi di temi particolari
648
pagine
341
diagrammi

«Per i prossimi vent’anni l’Atlante degli uccelli nidifi canti in Svizzera 2013-2016 sarà l’opera più importante di riferimento quando si tratterà di valutare la situazione della nostra avifauna e la sua evoluzione sul lungo periodo.»

prof. dr. Lukas Jenni
Ex presidente del Comitato direttivo
dell’istituto e direttore scientifi co

L’essenziale in breve

Complessivamente, dal 1993-1996 il numero di specie è rimasto costante, ma molte specie nidificanti presentano effettivi in netta diminuzione e spesso anche un restringimento dell’areale.

Molti migratori a lungo raggio hanno perso nettamente terreno. In particolare gli insettivori mostrano continue diminuzioni.

Molte specie di rapaci hanno potuto riprendersi sul lungo periodo. Godono di una protezione legale e di una grande popolarità presso la popolazione.

Il riscaldamento climatico è sempre più evidente e ha spinto alcune specie verso l’alto.

Gli uccelli delle zone agricole hanno subito le maggiori perdite; soprattutto in pianura ma sempre più anche in montagna.

Gli effettivi di numerose specie boschive sono aumentati. Espansione del bosco, gestione prossima allo stato naturale e più legno morto favoriscono gli uccelli di questo ambiente.

I progetti per la conservazione delle specie sono diventati indispensabili: grazie a essi la tendenza di molte specie minacciate ha potuto persino essere invertita.

Edizione speciale del Rapporto sulla situazione dell’avifauna

Nella pubblicazione «Situazione dell’avifauna in Svizzera: edizione speciale per l’Atlante degli uccelli nidificanti 2013-2016» sono riassunti i principali risultati del nuovo Atlante degli uccelli nidificanti; viene quindi steso un bilancio degli ultimi vent’anni.

Contenuti dall'Atlante

Focus - sviluppi che riguardano diverse specie, presentati in testi di sintesi Più informazioni

Nuovo decollo per i grandi trampolieri

Oltre al rafforzamento degli effettivi di Airone cenerino, l’Atlante 2013-2016 testimonia la prima nidificazione svizzera di Airone bianco maggiore, il…

La Svizzera: un paradiso per gli uccelli piscivori?

I laghi e i fiumi della Svizzera offrono un habitat ideale alle specie di uccelli che si nutrono di pesce. Dal 1993-1996, la distribuzione e gli effettivi…

Le responsabilità dell‘agricoltura

La Confederazione ha definito specie faro e specie bersaglio, per le quali l’agricoltura ha una particolare responsabilità e che vanno promosse. Malgrado…

Più informazioni
Uno sguardo dietro le quinte della nascita dell'Atlante. Più informazioni

L'atlas degli uccelli nidificanti in breve (Explainervideo)

L’essenziale in breve - Atlante degli uccelli nidificanti in Svizzera

L'atlante degli uccelli nidificanti in Svizzera alla trasmissione "insieme"

L’ornitologo Peter Knaus aiuta a censire gli uccelli nidificanti delle Svizzera e del Liechtenstein. Il censimento ha avuto luogo dal 2013 al 2016. L’obiettivo…

Brutvogelatlas Corriere del Ticino

È pronto l’Atlante delle specie nidificanti realizzato grazie all’aiuto di duemila volontari

Più informazioni
Metodo - dalla raccolta dei dati ai risultati Più informazioni

Contenuti dall'Atlante

Il progetto Atlante ha richiesto enormi sforzi per organizzare i rilevamenti sul campo, cercare i collaboratori volontari e analizzare successivamente i dati. A seconda della presenza, della frequenza e della loro biologia, le circa 200 specie nidificanti richiedono metodi diversi di rilevamento. Anche i metodi di stesura delle carte sono molteplici.

Più informazioni

Fantastico sostegno

Alla riuscita dell’Atlante degli uccelli nidifi canti 2013-2016 hanno contribuito in diversi modi numerose persone, organizzazioni e istituzioni. Il nostro speciale ringraziamento va agli oltre 2000 ornitologi che hanno fornito la base di dati per quest’opera.

Stimiamo che, a questo scopo, i nostri volontari sono stati sul terreno circa 3,9 anni di lavoro e hanno percorso 46 438 km.

oltre 2’000
collaboratori volontari
46'438
chilometri percorsi
per i mappaggi
3'169'421
osservazioni di uccelli
687
osservatrici e osservatori
con almeno 1000
segnalazioni
70
autrici e autori
1'487
donatrici e donatori

«Nel complesso, i risultati del grande censimento degli uccelli stanno facendo riflettere. Tutta una serie di specie, in particolare uccelli delle zone agricole, ha infatti dovuto lasciarci ulteriormente le penne.»

Peter Knaus
Project manager e autore principale

Ordinazione del libro

Atlante degli uccelli nidificanti in Svizzera 2013-2016

Distribuzione ed evoluzione degli effettivi
degli uccelli in Svizzera e nel Liechtenstein

648 pagine 24x32 cm
copertina rigida
stampa neutrale per il clima e su carta certificata FSC
prodotto in Svizzera
disponibile in italiano, francese e tedesco

CHF 88.00

Delle circa 200 specie nidificanti in Svizzera,
più della metà è attualmente
o potenzialmente minacciata.

Fare un‘offerta › 

Partner

Per il generoso sostegno ringraziamo in particolare i seguenti donatori.

Errata corrige

Errata corrige Atlante degli uccelli nidificanti in Svizzera 2013-2016

Peter Knaus & Nicolas Strebel, giugno 2020