Uccelli della Svizzera
    Ritornare
    Condividi

    Tordela

    Turdus viscivorus

    Informazioni

    La Tordela deve il suo nome latino alla sua predilezione per le bacche appiccicose del vischio. Questa pianta semiparassita si diffonde soprattutto grazie agli uccelli. Le tordele mangiano la polpa dei frutti di vischio e si liberano dei semi appiccicosi sfregando il becco contro un ramo oppure ingoiano i frutti interi, eliminando i semi con il loro sterco su un albero più lontano. In inverno la Tordela può difendere accanitamente alberi con bacche e vischio.

    Voce

    Status (in CH)
    Nidificante e migratrice regolare frequente, svernante infrequente
    Calendario annuale
    L'illustrazione mostra sulla prima linea in quale stagione la specie viene osservata regolarmente in Svizzera. La linea mediana indica il periodo tipico della migrazione
    Calendario annuale
    Calendario annuale

    Fatti

    Effettivi in Svizzera (coppie)
    80'000 - 120'000 (2008-2012)
    Comportamento migratorio
    Prevalentemente migratrice a corto raggio
    Migratore diurno/notturno
    Migratore diurno
    Dimensione (cm)
    26-29
    Apertura alare (cm)
    42-47.5
    Massa corporea (g)
    110-140
    Sito di nidificazione
    albero
    Nutrimento
    lombrichi, insetti, bacche
    Gruppo
    Tordi e simili
    Habitat
    boschi, zone agricole
    Distribuzione
    Distribuzione
    Distribuzione