FILTRARE

Filtrare per
©
© Schweizerische Vogelwarte
News - Comunicati stampa

Nuova veste per la Stazione ornitologica svizzera

18 Settembre 2023

Nel 2024 la Stazione ornitologica svizzera festeggerà i suoi 100 anni di impegno a favore degli uccelli. Per l’occorrenza si vestirà di una nuova livrea: nuovo logo, nuova immagine coordinata e nuovo sito internet.

Contatto

Arno Schneider
Stazione ornitologica svizzera
6204 Sempach
Tel. +41 91 840 12 91
arno.schneider@vogelwarte.ch

Scarica comunicato stampa

Sempach. – La Stazione ornitologica svizzera è stata fondata il 6 aprile 1924. All’epoca si dedicava allo studio della migrazione degli uccelli come centrale di inanellamento. Oggi, dopo un secolo, è una fiorente fondazione per lo studio e la protezione degli uccelli che conduce le sue ricerche con tecnologie all’avanguardia e ricercatori altamente qualificati. Vi lavorano oggi più di 150 persone.

In 100 anni la Stazione ornitologica ha avuto vari loghi diversi:

La ricorrenza del centenario è l’occasione per rinnovare la propria immagine. Il nuovo logo, di sesta generazione, ha un design simmetrico e si riferisce alla bandiera svizzera come simbolo dell’impegno per l’avifauna indigena del nostro paese. Più dinamico, l’uccello in volo esprime l’efficienza della Stazione ornitologica.

Cambia la confezione ma i valori rimangono uguali: la Stazione ornitologica svizzera investe tutto il suo impegno nello studio e nella conservazione degli uccelli, fedele alla sua missione di comprendere l’avifauna indigena e conservarne la diversità per le generazioni future.